TERRE LONTANE – Il miracolo del perdono


Rubens, il figlio più giovane, ribelle che decide di lasciare la casa del Padre e di partire verso Terre Lontane è interpretato dal nostro bravissimo Alessandro Caldara; il fratello maggiore, Ariel, ligio al dovere e schiavo del suo stesso moralismo, da un convincente Daniele Federici; indossa i panni di Vera, amica del “cuore” di Rubens, Rita Sciarra che commuove, regalando allo spettacolo emozioni particolarissime; Priscilla fa vivere con dolcezza e maestria il personaggio Djamel, servo della Casa del Padre e “vero” amico di Rubens; l’Anima è magistralmente interpretata e “danzata” da Alessandro Orio; Zero, il servo storpio della locanda di Terre Lontane è portato in scena dalla nostra Sara Costanzo, mentre la suadente Passione e l’iroso Orgoglio che inducono Rubens ad abbandonare la casa paterna ed a sperperare tutto il suo denaro, sono interpretate dalla straordinaria Daniela Delli Zotti e dal grande e sempre emozionante Simone De Angelis.
Grazie anche al resto del gruppo, formato da Augusta Ippoliti, Francesca Sciarra, Marco e Stefano Calabrò, Francesca Zappavigna, Luciano Appolloni, Andrea Calabrò, Luciana Masciarelli, Lorenzo e Flaminia Biagini, Aldo Fedele, Andrea Ilari, Roberto Tagliaferri, Matteo e Giulia Basti, Anna Mazzanti, Stefania Basile, Roberto Giorgio, Alessandro Giorgio, Tommaso Giorgio, Jacopo De Brito e Marco Di Gironimo il nostro lavoro è andato in scena con grande successo. Presto le repliche.

TERRE LONTANE – Il miracolo del perdonoultima modifica: 2010-04-26T12:45:45+02:00da trinitarts

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.